Periodo contemporaneo
Home Dedica Cosa è HistoricaLab.it La guerra La simulazione Riconoscimenti Note giuridiche

 

Home
Epoca napoleonica
Prima Guerra Mondiale
Seconda Guerra Mondiale

Comincia con la Rivoluzione Francese e giunge ai nostri giorni.

Il periodo vede l'ascesa ed il regno di Napoleone Bonaparte, che venne sconfitto definitivamente a Waterloo nel 1815. Seguì in Europa la Restaurazione che non impedì la nascita di moti rivoluzionari e la costituzione di molti stati moderni.

Una serie di guerre ebbero, tra i maggiori risultati, la nascita di stati nazionali in Italia e Germania. Nel 1870 si svolse la guerra franco-prussiana: la Francia venne sonoramente sconfitta dalla Prussia e divenne l'unica grande potenza repubblicana in Europa.

Negli Stati Uniti si svolse la guerra di secessione americana, primissimo esempio di guerra moderna e in larga scala (1860-1865).

Si sviluppò la seconda rivoluzione industriale fra positivismo, evoluzionismo e decadentismo.

ll periodo fra 1870 e Prima guerra mondiale fu caratterizzato dall'avvento della società di massa con la nascita dell'Imperialismo e del Nazionalismo.

Due guerre mondiali, la prima dal 1914 al 1918 e la seconda dal 1939 al 1945, segnarono profondamente tutto il mondo.

La guerra determinò la sconfitta dei totalitarismi di destra e l'affermazione di Stati Uniti e Unione Sovietica come nuove superpotenze mondiali.

Tra le due superpotenze ed i loro rispettivi alleati nacque la cosidetta "Guerra Fredda", che terminò nel 1991 con la caduta dello stato sovietico.

Il periodo successivo vide affermarsi la globalizzazione e lo sviluppo del terrorismo islamico.

 

Epoca napoleonica Prima Guerra Mondiale Seconda Guerra Mondiale